MY FAVORITE

Sportive con stile

Trendcrossing

13 ottobre 2018

Noi donne siamo creature abituate agli alti e bassi in tutti i sensi…a partire dai piedi: passiamo dal tacco 12 alla suola in gomma effetto carrarmato in un “giro di do” e con assoluta nonchalance.

Non c’è nemmeno bisogno di cambiare outfit per passare da un tacco a una sneaker … alla fine basta solo una borsa capiente e un paio di calze di scorta. Perché ormai la moda ha sdoganato la scarpa da ginnastica chiccosa, che si indossa con il blazer come con il trench o il cappotto sartoriale, la pencil skirt e la gonna di tulle.

“Dimenticate le tute e i pantaloni da jogging, oggi le sneakers si indossano sul gessato e sul principe di galles. Ammesse con i jeans solo se abbinati al cappotto couture e alla it bag”

Trend sneakers

Intramontabili Adidas, All Star, new entry Fila

Le tendenziose

Avrete sentito parlare delle dad sneakers come dei mum jeans, ma se avete più di 40 anni come me, tenete conto che questa definizione è stata coniata per i millenials…(aargh) i dad&mum siamo noi! Date un occhio alle sneakers di tendenza e tutta l’adolescenza vi passerà davanti come un film. Anzi se siete delle inguaribili conservatrici potrete attingere al vostro archivio d’annata risultando inaspettatamente trendy invece che demodé.

Ad ogni modo le scarpe ginniche più modaiole hanno una suola importante, quasi l’equivalente del basamento di una statua. Insomma possiamo camminare sicure che non ci mancherà il piano d’appoggio e la terra sotto i piedi. E il peso che ci portiamo appresso sostituirà egregiamente un paio di cavigliere da un chilo.

I brand da seguire? Oltre ai soliti Nike e Adidas, si sono fatti largo a colpi di suole poderose i grandi nomi del lusso: Louis Vuitton, Gucci, Balenciaga. Un marchio letteralmente risorto dal dimenticatoio in cui era stato relegato è Fila. Pensate: fino a un anno fa le Fila non se le “filava” nessuno e adesso abbiamo Fila e Fendi (non “fila e fondi” come nella pubblicità della sottilette)… roba da non credere!

Tutte in sneakers

Con l’abito, il cappotto, la pencil skirt, il pantalone classico e il tailleur

Outfit sneakerosi

Se volete essere trendy è d’obbligo azzardare il contrasto: più  la sneaker è sporty, più il resto dell’outfit deve remare contro. Via libera al long dress romantico, alla gonna stampa animalier, al tailleur di velluto, al cappotto cammello e al pantalone classico di vigogna. L’importante è creare un dichiarato effetto di disturbo e dare l’idea di una casualità calcolata.

Non vi preoccupate, nessuno vi scambierà per turiste americane, anche se indossate un marsupio. Aimè quest’anno è tornato di moda anche quello…(e via di nuovo ai ricordi adolescenziali…)

Banalità

Mettetevi l’animo in pace, in sneakers, felpa e jeans, sarete inequivocabilmente “normali”, come me in questa foto. Un paio di Freddy 3Pro d’annata, conservate oculatamente e con amore, banalmente abbinate a un paio di jeans e a una giacca in felpa: un outfit comodo da weekend in campagna.

Non ci dimentichiamo però che la vera mission delle sneakers, dai mitici anni ’80 ad oggi non è quella di complicarci la vita, ma di risolvercela! Quindi sia che scegliate di essere trendy o banali: che la comodità sia con voi!!!

Voglia di trendy-news? Iscriviti!
EnglishFrenchGermanItalian

Pin It on Pinterest

Share This

Share this post with your friends!