Seleziona Pagina

Shopping on line and be happy

Shopping on line and be happy
“Prendiamoci una pausa e mettiamoci: comode lo shopping on line è un’attività da divano… da praticare in assoluto relax”
1. follow 

Passiamo in rassegna le newsletter dei nostri preferiti, così non ci sfuggiranno promo, offerte e relativi coupons. È una prima selezione che ci permette di non andare a casaccio e ottimizzare il tempo…si sa una vetrina tira l’altra e si rischia di vagare per ore senza meta. 

2. search

Avere un obiettivo in testa aiuta, perché possiamo fare ricerche mirate. C’è una bella differenza tra cercare “scarpe” e cercare “Pumps rosse tacco 12”. Facciamoci delle domande e diamoci delle risposte…usciranno le parole chiave giuste e sarà più facile vedere le scarpe dei nostri sogni materializzarsi sotto i nostri occhi.

3. wishlist

Evitiamo di elargire cuori come se piovesse, le wishlist che tendono a infinito diventano inutili e rischiano di farci cadere in depressione non appena ci mettiamo a fare due conti. Cerchiamo di essere un po’ più selettive, e quando vediamo qualcosa che ci piace contiamo almeno fino a 3…meglio fino a 30, va. 

4. measures

Tabelle taglie queste sconosciute…quanti acquisti sbagliati avremmo evitato se avessimo consultato la famigerata tabella e ci fossimo prese le misure senza barare. Guardare come sta sulla modella e andare a occhio è quanto di più deleterio, meglio guardarsi allo specchio e procurarsi un bel metro da sarta, per risparmiarsi delusioni e immancabili resi.

5. scouting

Lo shopping on line è il momento migliore per fare scouting, ovvero andare a caccia di nuovi brands. Abbandoniamo di tanto in tanto la rassicurante main street dei big marketplace e avventuriamoci nei vicoli della moda più vera, cerchiamo l’azienda che produce il suo brand, quella che ci mette la faccia e la passione. Nel sottobosco della moda, all’ombra del lusso e delle grandi catene, nascono i fiori più belli e originali…provare per credere!

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Pin It on Pinterest

Share This

Share this post with your friends!