Seleziona una pagina

“Il blu non è un colore, è un bene di rifugio, una certezza dei nostri guardaroba…ma può manifestarsi in sfumature sorprendenti “

1. Summer time: Limoges

Avete presente le splendide porcellane della nonna con quelle belle decorazioni blu? Ecco il blu Limoges è proprio quello, una tonalità brillante, spettacolare in tutte le stagioni, ma soprattutto in estate, quando la luce è più intensa questo colore diventa ancora più vibrante. Sarà stupendo sopratutto dal tramonto in poi, quindi via libera agli abiti romantici in questa tonalità, dai modelli più classici con ruches e volants a quelli di maggiore tendenza, con spacchi, dettagli in pizzo o rete.

2. Holidays time: Bonnie Blu

Vi sembra di tornare un po’ bambine quando siete in vacanza? Il Bonnie Blu è il vostro colore. Non solo perché si sposa alla perfezione con il denim, ma perché adora le fantasie come il quadretti Vichy, le righe, i fiorellini. Stupendo anche negli accessori, purché semplici e lineari, per essere cool ma evitare l’effetto bambolina.

3. Every time: Tiffany Blue

È un colore che richiama subito pensieri positivi…sarà perché viene associato al marchio che gli dà il suo nome esclusivo? Perché il Tiffany Blue ha una storia tutta particolare legata alla storia della Maison. Fu selezionato dal fondatore Charles Lewis Tiffany per la copertina del Blue Book, il catalogo della collezione annuale dei gioielli artigianali di Tiffany pubblicata per la prima volta nel 1845 (il primo di vendita per corrispondenza negli Stati Uniti) e pare che sia stato scelto per la popolarità della pietra turchese nella gioielleria del XIX secolo.

Successivamente il Tiffany Blue venne utilizzato per le shopping bag della Maison, per la pubblicità e i materiali promozionali. Poco dopo, fedele alla visione del fondatore, la Tiffany Blue Box (un marchio registrato) diventa un’icona del lusso e dell’esclusività il cui messaggio, secondo quanto riportato dalla rivista The New York Sun nel 1906, avrebbe dovuto essere: “Tiffany ha in negozio una cosa che non si può comperare per nessuna cifra, si può solo ricevere in regalo: una delle sue scatole”. È Charles Lewis Tiffany a stabilire che le scatole tanto ambite siano riservate soltanto a chi fa un acquisto da Tiffany e la regola dello stabilimento è ferrea: dal palazzo non può uscire una scatola firmata Tiffany se non accompagnata da un oggetto venduto.

Per i suoi dimostrati poteri terapeutici (alcuni studi hanno confermato che la visione del colore Tiffany Blue e della scatoletta abbia il potere di accelerare il battito cardiaco) questo colore sta bene in qualsiasi versione lo vogliate declinare, dalla giacca, all’abito, al pantapalazzo, agli accessori…soprattutto se abbinati alla la mitica Tiffany Blue Box.

 

diventa una trendcrosser

EnglishFrenchGermanItalian

Pin It on Pinterest

Share This

Share this post with your friends!