TRENDS

Trend da brivido

Trendcrossing

10 febbraio 2019

Il mio rapporto con la moda non è tutto rose e fiori, certe tendenze non solo mi fanno seriamente dubitare della sanità mentale di certi stilisti, ma sembrano concepite proprio per nuocere gravemente.

Passi la provocazione da sfilata, passi lo street style un po’ spinto come operazione di marketing, ma quello che mi fa più arrabbiare è la certezza che qualcuno lassù, nell’Olimpo della moda, vuole proprio del male a noi povere donne mortali.

“Ci sono dei trend che proprio non riesco a digerire nemmeno ingoiando un paio di Malox…ecco una piccola gallery dei peggiori orrori di stile”

Piumini Oversize

Piumini o piumoni?

Piumini o piumoni?

Il piumino deve tenere caldo, e qui siamo tutti d’accordo, ma è proprio necessario che abbia l’aspetto di un sacco a pelo? Semplice escamotage per rilanciare un capo che sembrava aver perso il suo smalto, o un paventato ritorno dell’era glaciale?

Maglieria prepotente

Vogliamo parlare di maglie e affini? Se eravate abituate a valutare un maglione in base alla sua morbidezza è arrivato il momento di ricredervi…che ci sia il vostro corpo dentro o meno, poco importa, certe maglie sono diventate autonome, in quanto in grado di stare su da sole.  

Scarpe alternative

Adidas fast-food o infradito a forma di uomo-zerbino?

Scarpe provocatorie

Anche una scarpa può non essere semplicemente un supporto per i piedi, ma un ausilio all’espressione di un concetto intellettuale: le fast-food sneakers “squeezano” ad ogni passo (il cibo spazzatura sta bene solo sotto le suole), le infradito e le deco diventano antropomorfe (toy-boy and toy-girl).

Athleisure degli orrori

Gli orrori di stile non risparmiano nemmeno l’athleisure, ovvero l’abbigliamento sportivo. Il marsupio che simula (come se ce ne fosse bisogno) l’anti-addominale, il casco calvo, le flip flop a forma di sogliola e le pinne stiletto, sembrano gli accessori perfetti sugli outfits sportivi di ispirazione anni Ottanta, giusto per dare un tocco di novità al “già visto e rivisto”.   

E voi avete già individuato i vostri orrori di stile preferiti?   

 

Voglia di trendy-news? Iscriviti!

EnglishFrenchGermanItalian

Pin It on Pinterest

Share This

Share this post with your friends!