Zoccoli anni Settanta, zeppe di corda, sandali di cuoio, cinturini, stringhe, lacci…i sandali dell’estate sono belli e soprattutto comodi. Dimenticate cerotti antivesciche e salva-calli, e date il benvenuto a plateau e piante morbide e confortevoli, tacchi larghi e solidi.

I colori dominanti? Tutte le tonalità della terra, dal castagna, al cocco, fino al nocciola, perfetti con le gambe abbronzate in vacanza, ma anche in città.
Come si abbinano? Con i soliti jeans non si sbaglia mai, ma se volete dargli un tocco nuovo, scegliete un abito denim modello camicia, una scelta molto versatile che funziona sia in città in versione abbottonatissima, sia al mare in versione sbottonatissima…

[space size=”20″]